Cape Town, Capitale Mondiale del design 2014!

101_sud_africa_cape_town_world_design_capital_racconti_di_viaggio_michele_zuninoBentrovati, eccoci al nostro appuntamento settimanale dedicato alle meraviglie del Sud Africa. L’articolo di oggi lo dedicheremo a Cape Town, o Mother City, come ci piace chiamarla perché così la sentiamo!

Dopo Torino, Seoul ed Helsinki, Cape Town è la Capitale del Design 2014: questo particolare sommato al clima piacevole tutto l’anno, una qualità di vita di alto livello e l’ottimo rapporto tra qualità e prezzo dei suoi locali, hotel e ristoranti di cucina continentale, africana e malese, la rendono una meta impedibile!

In giro per la Mother City si respira un’aria frizzante, fresca e nuova con artisti emergenti nella musica, nella moda e nell’arte. E per chi ama la buona musica è in arrivo il Festival del Jazz…

Per Cape Town il World Design Capital 2014 non è solo un programma di eventi ma un autentico progetto di cambiamento della città e di approccio allo sviluppo della sua gente. Il pensiero e il design innovativo saranno utilizzati per trasformare Cape Town!

102_sud_africa_cape_town_capitale_design_racconti_di_viaggio_michele_zuninoQuesta affascinante metropoli propone uno scenario unico al mondo, la famosa Table Mountain che sovrasta la città con i suoi grattaceli e piccole costruzioni in stile Cape Ducth… già tutto questo crea un’atmosfera unica, ibrida tra europa e africa con una emozione in più portata dal vento.

Alle bellezze naturali e ai panorami mozzafiato della capitale del Sudafrica, si vanno ad aggiungere 450 progetti di design che prenderanno vita in diverse zone della città. Artisti locali e internazionali cercheranno di ridisegnare Città del Capo attraverso mostre, vernissage e laboratori, dai rinomati vigneti di Stellenbosch alla coloratissima Bo-Kaap. E confrontandosi finalmente con la dura architettura dell’apartheid, verranno eliminate una volta per tutte le barriere razziali. Festival di moda e di design, eventi legati al mondo dell’arte e della cultura saranno all’ordine del giorno.

Sulla scia della famosa fiera Design Indaba (che si tiene ogni anno tra febbraio e marzo sin dal 1995), la città ha scelto di lanciare un nuovo itinerario, la Cape Town Design Route, un percorso che si può facilmente fare a piedi, tra negozi e boutique, in cerca di progetti che coinvolgono collettivi di giovani artisti.

103_sud_africa_cape_town_old_bisquit_mill_racconti_di_viaggio_michele_zuninoSi scoprono così piccole o grandi realtà emergenti, per curiosare fra le novità e farsi ispirare dalle forme e i colori all’ultima moda.

Ci saranno nuovi spazi verdi, progetti eco-sostenibili e la riqualificazione di quartieri industriali (come Woodstock) che diventeranno punto di riferimento per lo shopping, la cucina e la moda.

La zona più cool del momento è appunto la rinnovata Woodstock, dove in Albert Road  c’è l’Old Bisquit Mill, un tempo vecchia fabbrica di biscotti ed ora punto di  incontro di designer ed artisti emergenti ed entusiasti. L’Old Biscuit Mill è aperto tutti i giorni dalle 9 alle 16 e potrete trovare ottimi e famosi ristoranti, e il sabato c’è una sorta di mercato dove si possono trovare frutta e verdure eccezionali per gusto e colore, oltre che gustare tanti piatti tipici europei e asiatici mixati a quel particolare gusto africano che solo se lo assaggi puoi capire…una vera atmosfera hippy-new age che ti apre il sorriso e ti fa vivere un mood nuovo.

104_sud_africa_cape_town_jazz_festival_racconti_di_viaggio_michele_zuninoIl clima è sempre allegro e festoso, in strada si sentono ritmi tribali di band e gruppi di ragazzi e bambini affollano le strade con le loro danze.

Per gli appassionati del Jazz da non perdere l’International Jazz Festival di Cape Town: siamo alla 15a edizione e si terrà il 28 e il 29 Marzo 2014, circa 20 artisti africani e internazionali si esibiranno sui palchi allestiti al Cape Town International Convention Centre.

Nonostante questo genere sia nato negli USA, il ritmo è di origine africana e la fusion di sonorità così lontane ma così affini ha creato e continua a creare emozioni profonde e vibranti.

Insomma abbiamo iniziato a vivere un anno fantastico pieno di innovazioni, circondati da un’atmosfera tutta particolare che solo questa terra e i suoi abitanti, lo ripeterò all’infinito, possono creare.

105_sud_africa_cape_town_truth_coffee_racconti_di_viaggio_michele_zuninoIntorno alla Mother City si trova un angolo speciale per chiunque ami ogni forma artistica… la musica con localini sparsi per la città, l’arte con nuove gallerie dove contemplare (e acquistare…) opere particolari e oggetti affascinanti, l’architettura con nuove straordinarie realizzazioni e riqualificazioni di vecchie ed affascinanti strutture, la gastronomia con locali tradizionali o di design in cui il cibo diviene una esperienza polisensoriale…

A Cape Town si respira aria nuova ed ha un profumo entusiasmante!

See you soon!

Michele Zunino 

Uff. Stampa
Se questo articolo ti è piaciuto condividilo ...
potrebbe interessarti anche
Dic 18, 2014
Cape Town, Michele e Lamanu! ...siamo a pochi giorni da Natale e Cape Town si è vestita in tema natalizio, questa città è “magica”, è una destina ...
Set 3, 2014
Cape Town, capitale mondiale del vento! Un viaggio in uno dei posti più ventosi e straordinari del pianeta, dove si riuniscono i migliori riders del mon ...
Apr 13, 2014
Sud Africa on the road per i mangiatori di chilometri! La mia passione per le due ruote e  la voglia di avventura che è sempre dentro me mi hanno porta ...

lascia il tuo commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Non vogliamo spam nel nostro blog. Il tuo commento verrà controllato dalla redazione.